news
audiogamma
Al top della gamma VPI due nuovi giradischi
Avenger Reference e Avenger, due prodotti al top della gamma del produttore americano. Senza compromessi, come sempre in casa VPI.

C’è chi ha cantato da tempo il de profundis al Vinile e chi, più o meno dallo stesso tempo, ne ha fatto solo un vezzo culturale, una moda, un trend esclusivo e snob, ma l’ascolto della musica in formato analogico (chiamiamolo, in tempi di “formats war”) da parte dei collezionisti di LP, degli appassionati di musica, o puramente audiofili e addetti al settore “open-mind” (dj, musicisti, ingegneri del suono), è cosa abituale ed irrinunciabile. Perché? Perché dona una soddisfazione ineguagliabile ed inequivocabile. Punto e basta, al di fuori delle dispute su formati e tecnologie. A conferma di ciò, il ripetersi del giradischi come soggetto nelle copertine delle riviste specializzate o negli spazi dedicati allo shopping tecnologico nelle magazines a grande tiratura. Insomma, il Re Vinile è vivo. Lunga vita al Re. Così la pensa anche la VPI Industries Inc. sita nel New Jersey, specializzata da decenni nella progettazione e produzione di giradischi, bracci di lettura, accessori e macchine lavadischi, tornate grandemente di moda dopo che molti giovani hanno scoperto “giacimenti” di long-playing in soffitta, eredità di nonni e padri audiofili antelitteram. Per festeggiare il ritorno alla grande del vinile, VPI arricchisce l’alto di gamma, introducendo due giradischi, Avenger Reference e Avenger, i vendicatori. Prototipi da oltre 12 anni sono finalmente divenuti realtà. Il loro processo di progettazione inizialmente abbandonato a causa della grande richiesta di HR-X –rimasto a catalogo- e che assorbì tutte le energie dell’azienda statunitense, sono stati ripresi da relativamente poco tempo. Aggiornandoli e dando vita addirittura a due modelli, ben diversificati per prezzo e prestazioni, Avenger Reference e Avenger. Chi non può permettersi subito Reference, può considerare Avenger classico, per poi migliorarlo con i numerosi up-grade disponibili che lo avvicinano molto alle prestazioni del fratello maggiore.
Il telaio di VPI Avenger Reference è a tre strati, acrilico/alluminio/acrilico, con 3 montanti in acciaio, e un gruppo cuscinetto centrale estremamente massiccio. I tre appoggi tengono anche i bracci -fino a tre- e sono regolabili in altezza dando all'appassionato la possibilità di livellare facilmente il giradischi. I montanti d'angolo alloggiano degli stabilizzatori a cono in polimero Delrin ad alta rigidità e alluminio, per la massima rigidità possibile. Le staffe per il montaggio dei bracci sono in alluminio 6061, e sono disponibili di adeguate misure per adottare qualsiasi tipo di braccio, di ogni lunghezza e marca.
Il piatto, fatto girare attraverso tre cinghie dal potente motore Avenger, è montato su un albero da 5/8 con gruppo cuscinetto invertito in PTFE Super Lube, ed è in realtà costituito da due piatti, accoppiati con potenti magneti, ottenendo livelli di wow e flutter eccezionalmente bassi.
Il piatto di Avenger Reference ha potenti magneti in alnico, che non suscitano alcuna reazione, neanche con le testine più sensibili, come Ortofon A95, Shure Ultra 500, ecce cc. In dotazione con Avenger Reference il nuovo braccio JMW-12-3DR compreso di base, il clamp periferico, e quello centrale, e l’alimentatore SDS.
Avenger è un progetto semplificato rispetto al fratello maggiore Reference, la base è la stessa, ma i piedini non sono regolabili in altezza e non sono in metallo, la cinghia è una sola e il motore è il Prime Motor, meno sofisticato, come anche il piatto girevole non è doppio ed accoppiato magneticamente ma singolo. In dotazione il braccio JMW-10-3D.
Disponibili come up-grade ad Avenger, e che lo avvicinano alle prestazioni del fratello maggiore, il motore Avenger Motor, i piedini Avenger Feet, i bracci a 12” JMW-12-3D o JMW-12-3DR e gli arm-board per qualsiasi braccio in commercio.

Prezzi
Avenger Reference 29.000 Euro
Avenger 13.500 Euro
Arm Mount per VPI 800 Euro
Arm Mount standard 1.600 Euro


Registrati alla nostra nuova Newsletter



Torna all'elenco notizie

Immagini


audiogamma




© Audiogamma spa - Via Pietro Calvi 16, 20129 Milano - Italy - Tel. +39 02 55181610 - Fax +39 02 55181961
P.IVA 04866230156 - Privacy - Uso del sito