news
audiogamma
Astell&Kern, player di livello assoluto
Splendidi, performanti, senza compromessi ne estetici ne tantomeno funzionali. I prodotti Astell&Kern sono quanto di meglio si trova in commercio.

Astell&Kern è un marchio di proprietà della IRIVER, un colosso della riproduzione nato nel 1999 grazie allo sviluppo di una macchina per il collaudo di pick-up per CD e DVD.  La ricerca di IRIVER, cavalcando la rivoluzione dell’MP3, si è poi spostata verso i codec multi-standard per CD, e nel 2001 i primi player in grado di leggere CD con MP3, alla fine di quell’anno il lancio del primo lettore multistandard portatile, lo Slim X, di dimensioni estremamente compatte per l’epoca. Nel 2003 un lettore dotato di HDD, iHP100, in grado –fù il primo- di prestazioni superiori in termini di pilotaggio della cuffia. Continua negli anni successivi la “carriera” di IRIVER nei dispositivi portatili, che nel 2005 vince l’Innovation Award con il player IFP1000 e lancia nello stesso anno U10, il primo portatile dotato di memoria flash veloce. Continuano i successi e le innovazioni, agli inizi del 2007 Clicx, riproduttore dotato di AMOLED e negli anni successivi continua l’affinamento e il perfezionamento dei player portatili, fino al 2012, quando IRIVER decide di lanciare il marchio Astell&Kern con lo scopo di lanciare una linea di riproduttori portatili di alto livello. AK100 il primo prodotto, e poi AK120 e AK240. Fino ad arrivare ai giorni nostri con un’offerta davvero sfaccettata e in grado di venire incontro a ogni esigenza. Affidabili, facili da usare ed estremamente stabili, i prodotti portatili Astell&Kern sono in grado di fornire prestazioni assolutamente uguali a quelli dei migliori sistemi stand alone in commercio.
Astell&Kern, quindi player digitali portatili e non solo, in grado di una qualità davvero senza compromessi, uniti a facilità d’uso e stabilità.
Top di gamma tra i portatili AK380, riproduttore digitale DAP in alta risoluzione in grado di riprodurre file fino a 32bit/384KHz ALAC, APE (Normal, High, Fast), AAC, FLAC, OGG, AIFF, DFF, DSF, WAV, WMA, MP3 oltre ai DSD nativi, 64 a 2,8MHz, 128 a 5,6MHz e 256 a 11,2MHz. Doppio il DAC interno Asahi Kasei AK4490 in grado di funzionare anche in modalità PC dalla USB, per utilizzare AK380 come DAC esterno per computer (Mac o PC) con risoluzione massima 32bit/384KHz/DSD 11,2MHz il tutto coadiuvato da un generatore di clock Femto e un circuito di riduzione del jitter. L’amplificatore per uscita cuffia è ovviamente di alta qualità e in grado di pilotare qualsiasi tipo di prodotto, anche ad alta impedenza. Ampissima la memoria interna, da 256GB espandibile di altri 128GB (microSD) e display LCD touchscreen da 4" con risoluzione 480x800 pixel con particolare filtro anti-riflesso in modo da essere letto anche con forte luce ambientale. WiFi con streaming DLNA tramite AK Connect App, connettività Bluetooth 4.0 e un equalizzatore parametrico PEQ a 20 bande utilissimo per personalizzare l’ascolto secondo i propri gusti personali. Le uscite sono numerose, cuffia/ottica con jack da 3,5mm e bilanciata su jack 4 poli da 2,5mm.  Alimentazione e ricarica attraverso cavo microUSB con batteria interna a polimeri di litio per una durata garantita di 8 ore. Lo chassis è in alluminio sensibile al tatto con finitura meteoric titan (disponibile finitura rame –copper- con sovraprezzo).
Il più piccolo AK320 conserva la stessa cifra estetica impoverendosi di alcune funzioni e decodifiche. Non supporta nativamente i file DSD, nel senso che possono essere caricati e letti da AK320 ma vengono convertiti durante la riproduzione in PCM (DSD 64/128 in PCM 24/176). Il DAC USB, seppure i convertitori sono la stessa coppia di Asahi Kasei, sono in grado di decodificare massimo 24/96, infine la memoria interna si ferma a 128 Gb.
AK300 ha un solo chip DAC ed ha 64 Gb on-board.
Più compatto AK Junior, in grado di riprodurre file fino a 24bit/192KHz: ALAC, APE (Normal, High, Fast), AAC, FLAC, OGG, AIFF, DFF, DSF, WAV, WMA, MP3 con supporto DSD64 a 2,8MHz convertito in PCM. Il DAC interno è un Wolfson WM8740 che supporta la modalità USB per usare Junior come DAC esterno per Mac o PC, (max 24bit/96KHz). L’amplificatore per cuffia, derivato dai fratelli maggiori, è ad alta capacità e in grado di pilotare qualsiasi tipo di cuffia. La memoria interna è di 64GB espandibile di altri 64GB (microSD) e il display LCD touchscreen è da 3,1" con risoluzione 240x400 pixel. Connettività Bluetooth 4.0 e uscita cuffia con jack da 3,5mm. Alimentazione e ricarica attraverso cavo microUSB con batteria interna a polimeri di litio per una durata massima di 8 ore. Le dimensioni sono un'altra caratteristica di Junior, 52,9x11,7x8,9 mm con chassis in alluminio per un peso di soli 93gr.
Telecomando universale per tutti i prodotti Astell&Kern l’RM01, in grado di governare con pochi semplici tasti e una grossa manopola qualsiasi funzione in modo molto semplice ed intuitivo; corpo in alluminio pochi tasti essenziali ben organizzati per un prodotto davvero esclusivo.
Molti sono gli accessori disponibili per AK380, AK320 e AK300.
AMP, una sorta di docking compatta e di design, realizzata nello stesso materiale e colore dei player che al suo interno contiene una batteria supplementare ad alta capacità (3.400 mAh per 9 ore di funzionamento continuato) e un amplificatore in grado di elevare la tensione di uscita a 8,1 V bilanciato e 4,1 Volt sbilanciato, per una riserva di energia praticamente senza pari. Questo booster di elevata qualità ha anche un suo controllo di volume che viene però gestito direttamente attraverso la manopola sul player.
Il Cradle non è solo una docking di ricarica, oltre infatti a possedere un cavo ottimizzato di alta qualità per la connessione USB, è dotato di uscite XLR standard e di micro-USB al quale poter collegare il CD-Ripper. Quest’ultimo lettore di CD sviluppato sulla base di quello usato sul top di gamma AK500N. La grande comodità sta nel fatto che con il software AK CD-Ripper è possibile importare direttamente i CD all’interno dei player, che si collegherà a Gracenote per arricchire di metadati il disco appena importato, copertina compresa; se non disponibili i dati, si possono immettere a mano. È poi possibile scegliere la velocità di Ripping tra normale, veloce o molto veloce e il formato tra WAV e FLAC; i file saranno disponibili all’interno della memoria del device, e quindi possono essere eventualmente copiati all’esterno.
Estremamente interessante poi Recorder, un accessorio in grado di tramutare i player AK380, AX320 o AK300 in un registratore analogico e digitale di livello professionale. In grado di registrare fino a DSD 5,6 MHz (l’unico in commercio) è in grado di supportare capsule microfoniche professionali con alimentazione phantom, ed è dotato anche di ingressi linea (al quale poter collegare anche un giradischi con apposito preamplificatore Phono) o digitali AES3. Necessario compendio l’applicativo di livello pro dotato di peak-hold e di molte altre funzioni come Limiter, Low Cut Filter, Pre Recording, insomma un vero e proprio registratore pro, la cui qualità è legata esclusivamente al lvello dei microfoni o delle sorgenti alle quali viene connesso.
Non potevano poi mancare le custodie in pelle italiana per tutti i modelli, disponibili in vari colori e molto robuste, in modo da proteggere al massimo i player.
Da abbinare a tutti i player numerose cuffie sia intraurali che sovraurali a firma Astell&Kern e realizzate con la collaborazione di Harvey Audio le prime e Beyerdinamic la seconda.
Ben 4 i modelli intraurali, che si chiamano Layla II, Roxanne II, Angie II  e Rosie e ispirano i loro nomi a famose canzoni rock degli anni 70 e 80. Layla II è una cuffia davvero particolare, essendo dotata di 3 driver separati, una sorta di “diffusore” a tre vie, uno per gli alti, una per i medi e l’ultima per gli alti, tutte in tecnologia Quad con un cross-over di 4° ordine, possibilità di variare la risposta in frequenza sui bassi con dei controlli sul cavo. Isolamento di 26 dB e doppio cavo a corredo, per collegamento sbilanciato e bilanciato. Roxanne II, simile a Layla II anche se semplificata nel disegno, offre prestazioni simili ad un prezzo più ragionevole. Angie II ha driver in tecnologia Dual per bassi e medi e Quad per gli alti, con stesso corredo di accessori di Layla II e Roxanne II. Rosie si differenzia per la tecnologia Dual in tutte le vie e rappresenta il prodotto con il miglior rapporto qualità/prezzo tra le intraurali Astell&Kern. Uno il modello sovraurale, AK T1P, derivata direttamente dalla T1 top di gamma della Beyer, dotata di driver in tecnologia proprietaria Tesla. Alcune le differenze tecniche rispetto al modello commercializzato dalla azienda tedesca, molte quelle estetiche che la avvicinano al look-feeling di Astell&Kern. È dotato di doppio cavo a corredo, un bilanciato e uno sbilanciato.
Di assoluto livello il primo prodotto stand-alone della Astell&Kern, AK500, un Network Audio System prima di tutto di grande design. I case che lo contengono sono in alluminio tornito dal pieno, vengono lavorati con cura artigiana, e ogni particolare è curato in modo maniacale. AK500 è costituito da 3 blocchi funzionali, AK500N, il network player con lettore di CD con funzione di rippaggio istantaneo, capacità fino a 4tb e DLNA; AK500A, amplificatore di potenza in simmetria completamente bilanciata da 50W a canale (8 ohm), senza capacità sul percorso del segnale e controreazione e con una costruzione che isola completamente gli ingressi e driver con quella di potenza, in modo da azzerare le interferenze; AK500P, infine, l’alimentatore ad alta velocità mutuato direttamente da applicazioni aerospaziali, la potenza è di 1000W ed è dotato di PFC (Power Factor Correction). AK500N, dotato di batteria interna per isolarlo completamente dai disturbi della rete, può funzionare autonomamente, ed è disponibile nelle versioni da 1TB, 2TB e 4TB, mentre l’amplificatore e l’alimentatore AK500A e AK500P vengono venduti insieme e si abbinano esclusivamente ad AK500N. È ovviamente disponibile anche AK500N Full che comprende sia il networ player che l’amplificatore/alimentatore.
Completa il catalogo un sistema all-in-one davvero esclusivo, AK-T1, 3 vie in multi-amplificazione attiva, con midrange e tweeter sulla barra superiore e due woofer caricati in bass-reflex sulla pedana. Bluethoot aptX e dlna, ha anche ingresso ottico per TV o altra sorgente digitale, slot microSD, USB, ethernet e AUX analogico. Un prodotto davvero particolare anche nel design e in grado di prestazioni senza compromessi.


Prezzi
AK Junior 599 Euro
AK300 1.099 Euro
AK320 2.299 Euro
AK380 4.099 Euro
AK380 Copper 4.499 Euro
AMP 799 Euro
Cradle 499 Euro
CD-Ripper 499 Euro
Remote 299 Euro
Recorder 999 Euro
AK500N 1TB 10.900 Euro
AK500N 2 TB 11.900 Euro
AK500N 4 TB 14.500 Euro
AK500A / AK500P 9.500 Euro
AK500 FULL 1TB 19.900 Euro
AK500 FULL 2TB 20.900 Euro
AK500 FULL 4TB 23.500 Euro
AK-T1 2.900 Euro
Rosie 1.350 Euro
Angie II 1.900 Euro
Roxanne II 2.750 Euro
Layla II 3.950 Euro


Registrati alla nostra nuova Newsletter



Torna all'elenco notizie

Immagini


audiogamma




© Audiogamma spa - Via Pietro Calvi 16, 20129 Milano - Italy - Tel. +39 02 55181610 - Fax +39 02 55181961
P.IVA 04866230156 - Privacy - Uso del sito