news
audiogamma
Due nuovi prodotti della serie M6 di Musical Fidelity
M6s DAC e M6 Vinyl arricchiscono la serie mediana del costruttore inglese. Prodotti dall'imbattibile rapporto qualità/prezzo,

La filosofia di Musical Fidelity è quella della geniale innovazione. Da quando, poco dopo la fondazione, debuttò sul mercato con A-100, un amplificatore da 30 watt in classe A, che sopravvive nel ricordo e non solo fino ai giorni nostri. Molti altri prodotti da allora si sono avvicendati, tutti con lo stesso denominatore comune ad arrivare alle 10 serie di prodotti a catalogo oggi, ognuna con le proprie specificità. La serie M6 è la mediana e quella, probabilmente, con il miglior rapporto qualità/prezzo. Ad arricchirla ulteriormente due nuovi prodotti: M6s DAC e M6Vinyl, rispettivamente un convertitore DA e un pre phono, entrambi non solo estremamente performanti, ma anche molto versatili e dalle eccezionali caratteristiche soniche.
M6s DAC è un convertitore D/A e pre digitale che accetta qualsiasi segnale PCM fino a 32bit/768kHz e DSD 64/128 con sovracampionamento a 32/768.
7 gli ingressi disponibili, 3 coassiali, 3 ottici e 1 USB. Il controllo del volume avviene nel dominio dell’analogico (può essere escluso) e ciò tramuta, all’occorrenza, M6s DAC in un preamplificatore digitale, in grado di pilotare direttamente un amplificatore finale. Lo stadio di uscita analogico sbilanciato/bilanciato è stato progettato per questo, con una impedenza di uscita molto bassa e in grado di pilotare direttamente qualsiasi elettronica. I circuiti, disegnati ad-hoc, hanno ampissima larghezza di banda e distorsione molto bassa, con utilizzo di componenti ultra-selezionati. E’ poi presente una uscita cuffia con un suo circuito dedicato e in grado di pilotare cuffie anche a impedenza molto alta.
M6 Vinyl è frutto di una lunga progettazione, che ha dato vita ad uno stadio phono praticamente senza limiti pratici. 3 gli ingressi, ognuno impostabile come MM o MC e che può essere caricato in modo diverso, M6 Vinyl ricorderà sempre quelle impostazioni e ciò non pone alcun limite all’utilizzo di qualsiasi tipo di testina. Un incremento di guadagno di +6dB selezionabile permette poi di gestire anche le cartuccie più ostiche, che presentano livelli di uscita particolarmente bassi.
Dal punto di vista circuitale M6 Vinyl è un prodotto estremamente evoluto, e frutto di una progettazione completamente nuova tesa a diminuire il più possibile il rumore, in modo da guadagnare dinamica. 2 i trasformatori di alimentazione per 7 stadi di alimentazione separati e stabilizzati, di cui 6 dedicati al segnale e uno alla logica di controllo, tutti bilanciati e con collegamento a terra a stella. Poi un filtro speciale sulla rete, a 100 Mhz che fornisce una attenuazione alle spurie di rete di ben 40dB. I circuiti sono tutti SMD in modo da raggiungere il massimo isolamento inter-stadio e tra i canali, con una separazione estremamente elevata. Le uscite RCA o XLR permettono un facile collegamento a qualsiasi preamplificatore o integrato.
Entrambe i prodotti sono disponibili in finitura nera o silver.

Caratteristiche tecniche

M6s DAC
Distorsione: 0.0004% a 20kHz
Separazione Stereo: >120dB
Rapporto Segnale/Rumore: >119dB
Linearità: >110dB

M6 Vinyl
Distortsione: < 0.008%
Rapporto segnale/rumore: -96db (MM) -86dB (MC)
Sovraccarico: > 31dB
Precisione RIAA: +/- 0.25dB
Massimo livello di uscita: 10V RMS, 20V Bilanciato
Valori di resistenza in ingresso: 10R, 25R, 50R, 100R, 400R, 800R, 1k2, 47k
Valori di capacità in ingresso: 50pf, 100pf, 150pf, 200pf, 250pf, 300pf, 350pf, 400pf

Prezzi:
M6s DAC 1.790 Euro
M6 Vinyl:1.790 Euro


Registrati alla nostra nuova Newsletter



Torna all'elenco notizie


audiogamma




© Audiogamma spa - Via Pietro Calvi 16, 20129 Milano - Italy - Tel. +39 02 55181610 - Fax +39 02 55181961
P.IVA 04866230156 - Privacy - Uso del sito