news
    HeadphoNext     GammaDelta     Newsletter






audiogamma
Novita' per i music server Roon
Nucleus e Nucleus+ dal primo di Ottobre verranno offerti con un anno di licenza gratuita

Dal primo Ottobre, i music server Nucleus e Nucleus+ di Roon comprenderanno un anno di licenza software compresa nel prezzo, del valore di 119,99 euro.
Roon è un software che può funzionare sia su un qualsiasi PC/MAC che su elaboratori dedicati: si chiamano Nucleus e Nucleus+ e sono stati sviluppati apposta dai tecnici Roon. Si differenziano tra di loro per la capacità elaborativa, in particolare il Nucleus può gestire fino a 120.000 brani e/o tre zone con DSP e cinque senza, mentre il Nucleus+ non ha alcuna limitazione.
Roon negli anni si è saputo conquistare il podio di miglior player software non solo per le sue prestazioni audio, considerate le migliori in assoluto, ma anche –forse soprattutto- per come riesce ad aggregare la musica, facendo scoprire connessioni sconosciute tra gruppi e musicisti, mostrando informazioni, testi, recensioni, come nessun software aveva mai fatto prima.
Del resto il vero problema della musica immateriale è proprio la sua organizzazione. Ci sono persone che posseggono biblioteche infinite di musica su HDD, ma non hanno uno strumento capace di gestirla. Roon è poi in grado di aggregare anche i contenuti dei servizi Tidal e Qobuz o Dropbox mostrando queste entità non come librerie separate, ma come una sorta di enorme contenitore musicale senza soluzione di continuità, nel quale ovviamente sono compresi anche i contenuti su HDD locale.
Roon analizza i brani e li presenta su un’interfaccia software estremamente intuitiva e consultabile da qualsiasi device (apple iOS, android, PC o MAC): abbiamo così sotto controllo tutta la nostra libreria comprese tutte le varie versioni dello stesso brano.
Lo scopo di Roon, quindi, non è “solo” quello di offrire la migliore esperienza di ascolto in termini sonici, ma bensì fornire all’utente uno strumento per allargare i suoi orizzonti in ambito musicale, grazie a ciò che gli sviluppatori definiscono una “esperienza software unificata”, tale da affiancare all’ascolto di qualità la possibilità di scoprire le relazioni che intercorrono tra i contenuti della libreria audio e l’intero universo musicale, il tutto mediato da una interfaccia grafica estremamente curata, e che rende la navigazione una esperienza gratificante sia sul piano dei contenuti che su quello grafico. Si potrebbe affermare che Roon è pensato prima di tutto per l’appassionato di musica, riuscendo però a soddisfare pienamente anche le esigenze dell’audiofilo.
Il software, tra l’altro, è oramai disponibile da molto tempo in italiano ed è continuamente aggiornato grazie all’apporto di alcuni professionisti che hanno tradotto l’interfaccia e la tengono aggiornata in modo puntuale. E’ ovvio che le recensioni -in lingua inglese- rimarranno tali, essendo enorme il lavoro che sarebbe necessario, mentre il software vero e proprio, compresi tutti i menù e gli aiuti, sono nella nostra lingua.

Caratteristiche tecniche

Nucleus
Capacità: gestione di massimo 5 zone, fino a 12.000 album (120.000 brani)
Alimentatore: 19V, 5A
Interfacce: 2XUSB 3.1, Ethernet gigabit
Slot per HDD interno: 1 da 2,5" senza limitazioni

Nucleus+
Capacità: nessun limite di zone, oltre 12.000 album (120.000 brani)
Alimentatore: 19V, 5A
Interfacce: 2XUSB 3.1, Ethernet gigabit, 2XHDMI
Slot per HDD interno: 1 da 2,5" senza limitazioni

Prezzo
Roon Nucleus 1.900 Euro
Roon Nucleus+ 2.900 Euro


Registrati alla nostra nuova Newsletter

Torna all'elenco notizie

Immagini








© Audiogamma spa - Via Nino Bixio 13 - 20900 Monza (MB) - Italia - Tel. +39 02 55181610 - Fax +39 02 55181961
P.IVA 04866230156 - Privacy - Uso del sito