news
audiogamma
Nuovi player Blu-ray entry-level di Denon
Due nuovi Blu-ray da Denon

Due nuovi Blu-ray entry-level da Denon, il DBP-1610 & il DBP-2010. Modulati per prezzi e prestazioni in modo da venire incontro a qualsiasi esigenza, sapranno soddisfare gli appetiti anche degli appassionati più esigenti.

Com’è tradizione, quando Denon lancia i suoi modelli di punta in chiave commerciale, quelli destinati a combattere nell’arena dalla maggior aggressività nel rapporto qualità/prezzo, c’è sempre da aspettarsi qualcosa di speciale. I suoi prodotti non sono mai banali; non si confrontano sul numero di gadgets più o meno utili, o del prezzo da discount. Presentano la loro sfida sul territorio a loro più consono, dove è più difficile la battaglia e solo i più bravi possono sperare di giocarsela. E’ quello della Qualità a tutto tondo: costruzione, ergonomia, flessibilità, affidabilità, prestazioni, consistenza complessiva, coordinate queste che possono essere mantenute solo da chi possiede un know-how sufficientemente grande e capace. Il terreno attualmente più scottante è quello del Blu-ray, già affollato da notevoli competitori e molte comparse. Dopo aver stabilito su valori più elevati lo standard qualitativo assoluto dei lettori A/V con i suoi modelli alto-di-gamma (DVD-A1UD, DVD-3800BD e DVD-2500BT), Denon si appresta a compiere la stessa operazione in classe medio/economica, con due modelli straordinariamente completi ed efficaci: il DBP-2010 e il DBP-1610.

DBP-1610
Nasce per associarsi con l’innovazione Blu-ray ai sintoamplificatori A/V Denon di fascia più conveniente. Diventa possibile realizzare, grazie alla connettività via HDMI 1.3a e con con monitor TV predisposti, la risoluzione video 1080p/24, supportata da Deep Color e x.v. Color, software specializzati per la ottimizzazione della cromatica. Il trattamento del segnale video è ad alto bitrate, con scaling fino a 1080p anche per i contenuti SD dei DVD Video, con un sensibile incremento della qualità d’immagine di quest’ultimi. Come accennato, uno dei passi in avanti è quello relativo alla presenza di connessioni per usufruire di servizi o tecnologie specifiche. La porta Ethernet, per esempio, consente di accedere ai contenuti BD-Live, o agli aggiornamenti del firmware. La compatibilità del BDP-1610, si estende, oltre ovviamente ai dischi Blu-ray a cui è destinato, ai DVD ed CD tanto per citare i più diffusi, non dimenticando però i formati più specialistici, quali DivxHD e AVCHD, provenienti dai DVD e dalle SD card prodotti con i camcorders HD. I formati supportati sono Dolby True HD, Dolby Digital Plus e DTS-HD Master Audio. Via HDMI è inoltre possibile ottenere il controllo remoto della macchina (protocollo CEC) ed in modalità Source Direct accedere alla risoluzione nativa del supporto. Le uscite, oltre alla HDMI, 1 video component ed 1 video composito, quindi 1 audio digitale coassiale RCA. Per l’audio analogico, presente la sola uscita stereo con downmix ottenuto con un circuito dedicato di alta qualità, con risoluzione 24 bit/192 kHz con convertitori D/A Burr-Brown di alto livello, associati ad una componentistica audio selezionata. Ottimo il anche il livello della costruzione meccanica, costituita da uno chassis ben rigido all’interno della quale opera un meccanismo di lettura centrale molto affidabile. Questa sofisticata sinergia è necessaria per conseguire le raffinata prestazioni di cui è capace il BDP-1610, segno distintivo Denon sin dalle origini.

DBP-2010

Maggiormente raffinato, rappresenta forse la macchina più avanzata e performante nel suo segmento di prezzo. Rispetto al fratello minore possiede uno scaler di alto livello, l'ABT1030, che permette di riprodurre anche i tradizionali DVD alla risoluzione di 1080p/24 affiancato all’encoder video a 12 bit ADV7340, con tecnologia NSV (Noise Shaped Video), presente nelle macchine più costose. Questo per avere solo un’idea di quanto sofisticato e performante può essere questo modello ad onta di un prezzo risibile per il contesto high-end, al quale è comunque associato per l’autorevolezza della sua qualità complessiva. Per l’audio, è presente l’uscita audio analogica 7.1 con convertitori 24 bit/192 kHz di alta qualità per decodifica dei formati ad alta risoluzione Dolby TrueHD o DTS-HD Audio Master. Lo stesso dicasi per l’uscita stereo analogica RCA, in grado di “ricreare” letteralmente l’atmosfera musicale anche con i più vecchi CD, masterizzati o meno. Altra connessione specifica di questo modello e la porta RS232 per la trasmissione di funzioni di controllo remoto.


Finiture disponibili: nero e premium silver

DBP-1610 499 euro

DBP-2010 699 euro


Torna all'elenco notizie


audiogamma




© Audiogamma spa - Via Pietro Calvi 16, 20129 Milano - Italy - Tel. +39 02 55181610 - Fax +39 02 55181961
P.IVA 04866230156 - Privacy - Uso del sito