news
audiogamma
PV-1D, non solo subwoofer
PV-1D, non solo subwoofer

PV-1D, rivoluzione del modo di concepire un subwoofer: non solo uno speaker ma anche un oggetto d’arredamento. Con la solita, ineccepibile, qualità di B&W.
 
PV-1D, successore del pluripremiato PV1, è uno spettacolare subwoofer, potentissimo (400W, erogati dall’amplificatore in classe D) e capace di discese in frequenza da cardiopalma con prestazioni veramente allo stato dell’arte.
Tutto in PV-1D è studiato per ottenere le massime performance. La forma del cabinet sferica, prima di tutto, derivata da approfonditi studi sulle forze che si generano all’interno di un subwoofer, responsabili poi di distorsioni e vibrazioni date dalle immancabili flessioni della struttura. Grazie all’architettura proprietaria B&W Pressure Vessel, il contenitore (in alluminio con inserti in materiale composito e base isolante in gomma), si mantiene sempre perfettamente inerte, anche ad altissimi volumi, il che assicura un basso compatto, frenato e molto profondo.
Rispetto al predecessore PV1 tutto è diverso, e solo la forma è “quasi” la stessa, con alcune sostanziali varianti estetiche, prima tra tutte l’adozione di un bel display OLED. Dagli altoparlanti all’amplificazione, invece, i canoni sono completamente diversi. In primis il nuovo processore DSP che pilota l’amplificazione e in grado di governare anche l’escursione dei due altoparlanti: un push-pull di driver da 20 cm (8”), che attuano l’esclusiva tecnica “Balanced Drive”, per un pilotaggio perfettamente simmetrico. I woofer, dotati di nuovi coni in una mescola di carta, kevlar e alluminio offrono una massa molto più bassa rispetto a quelli della precedente versione. Questo, unito a un ulteriore potenziamento del circuito magnetico (adesso di tipo misto ferrite/neodimio), permette una superiore reattività dei due driver, perfettamente governata dal processore DSP, e che permette a PV-1D di scendere drammaticamente in frequenza, senza la minima distorsione.
Le novità non sono finite qui, anzi, sono appena cominciate. PV-1D infatti, è dotato –lo accennavamo- di un grosso display OLED sistemato sul corpo del sub e corredato di 5 tasti funzione. Tramite il pannello di controllo è possibile navigare all’interno dei menù, selezionare i 5 preset possibili per i vari tipi di funzionamento, e agire su numerosi parametri (fase, pendenza filtro, livello ecc ecc). I preset dal punto di vista della loro definizione, come del resto tutti i parametri di regolazione, sono anche configurabili attraverso il software PV-1D SubApp, un applicativo per PC con il quale poter governare comodamente l’unità. Si connette a PV-1D tramite un lungo cavo (5mt) mini-jack>USB, fornito a corredo e permette regolazioni del tutto inedite –fino ad oggi- per un subwoofer di questa classe di prezzo. Oltre a questo ingresso USB, che ha anche funzione RS-232, PV-1D è dotato di tutte le connessioni più classiche, e quindi ingresso RCA, ad alto livello con connettore molex, ingresso trigger e mini-USB per aggiornamento software.
Insomma: un prodotto tecnicamente non solo ineccepibile, ma anche molto più evoluto di qualsiasi altro suo concorrente; a questo si affianca una forma davvero particolare, che lo fa assomigliare molto di più a un oggetto di design che a un subwoofer.
PV-1D può essere abbinato con successo a qualsiasi set-up di diffusori sia in casa B&W che di altro produttore. Il costruttore inglese, inoltre, offre un abbinamento di grande classe e valore estetico, MT-60D, che vede l’accostamento di 5 diffusori M-1 -di recente introduzione- con PV-1D.
PV-1D è disponibile nei colori nero e bianco laccati.
 
Caratteristiche tecniche:
Altoparlanti a corsa lunga : 2x ø200mm in carta/Kevlar/alluminio
Potenza di uscita: 400W
Assorbimento: 150W
Assorbimento allo st-by: <1W
Impedenza di uscite: 100 kohm
Rapporto segnale/rumore: >100dB
Funzioni: sensibilità di ingresso (analogico), gain (digitale), filtro passa basso, pendenza filtro, fase
Funzione di auto on/stby
Trigger on/stby
Interruttore di preset trigger
RS-232
Ingressi: Line In (2x RCA Phono), speaker in (con cavo da 5 mt in dotazione).
Risposta in frequenza: da 7,5 Hz a 450 Hz (+/-3dB)
Misure: 270X342X358 (LXAXP)
Peso: 18.7kg
Finiture: Bianco o nero opaco.

Prezzo: 1600 euro
Prezzo MT-60D: 2.725 euro


Torna all'elenco notizie


audiogamma




© Audiogamma spa - Via Pietro Calvi 16, 20129 Milano - Italy - Tel. +39 02 55181610 - Fax +39 02 55181961
P.IVA 04866230156 - Privacy - Uso del sito