news
audiogamma
Qumi Q5, evoluzione della specie
Qumi Q5, il pico-proiettore potente e versatile in grado di venire incontro a qualsiasi esigenza, per l'uomo d'affari come per il gamers incallito o il cinefilo.

Q5 è in grado di soddisfare davvero tutti, con prestazioni elevatissime e portabilità/versatilità come nessun concorrente è in grado di offrire. A un prezzo, tutto sommato, estremamente conveniente. Dopo il grande successo di Qumi Q2, il primo pico-proiettore di livello Hi End con illuminazione a LED e compatibile 3D, debutta Qumi Q5 che si affianca a quest’ultimo, ed è in grado di rompere qualsiasi barriera e ogni pregiudizio, essendo una macchina talmente compatta e performante da poter soddisfare qualsiasi esigenza, da quella dell’uomo d’affari fino al cinefilo appassionato. Rispetto al modello Qumi2 è stata incrementata la luminosità che ora si attesta a 500 lumen, questo consente a Qmi 5 di poter funzionare in situazioni di luce ambientale sfavorevole con la colorimetria e naturalezza tipiche delle sorgenti di luce a LED. Q5 conserva le stesse dimensioni e peso di Q2, - 16 x 10 x 3,2 cm per 617 grammi, superando di fatto tutti i suoi concorrenti, non solo in termini di ingombro e peso, ma anche e soprattutto in quanto a luminosità, risoluzione e fedeltà cromatica. QUMI utilizza una pannello DLP WXGA (HD720p), con un contrasto nativo di 3500:1 con sorgente a LED, così da assicurare una aspettativa di vita del gruppo illuminante di oltre 30.000 ore. Ovviamente compatibile con il 3D, QUMI offre prestazioni assolutamente impensabili anche fino a pochi mesi fa, con l’affidabilità tipica di tutte le realizzazioni a firma Vivitek. QUMI, elegantemente rifinito, è disponibile nei colori bianco, nero, giallo, blu, rosso laccati, mentre una fascia silver, per tutte le colorazioni, contraddistingue i fianchi e la parte posteriore, dotata di uno sportello magnetico che si rimuove per accedere alle connessioni. La mobilità è l’elemento centrale di QUMI Q5, che può essere anche installato anche su un cavalletto fotografico grazie alla predisposizione inferiore normalmente coperta da uno sportellino adesivo; facilmente trasportabile grazie anche alla borsa in dotazione, può essere “accompagnato” da un pacco batterie (opzionale) che lo alimenterà autonomamente, rendendo la proiezione ancora più semplice e fattibile, anche in mancanza di rete elettrica e quindi in situazioni assolutamente impensabili fino a ieri. La sostituzione dell'interruttore di alimentazione presente nel Q2, con un pulsante, permette ora la possibilità di accendere e spegnere il proiettore dal telecomando, rendendo Qumi gestibile in installazioni fisse. Le funzioni multimediali cambiano drasticamente: Qumi Q5 integra un processore di nuova generazione abbinato ad un sistema operativo basato su Linux e 4 GB di memoria, ingresso USB, oltre ai classici HDMI (questa volta in formato standard) e un connettore universale da 24 pin per gli ingressi analogici. Raddoppia anche la potenza dell’altoparlante, che passa a 2 Watt. Rimane infine la compatibilità con i segnali 3D da ingresso VGA, con tecnologia DLP Link (gli occhialini sono venduti separatamente). La novità più importante di questo Q5, però, è forse la chiavetta USB Wi-Fi opzionale (prezzo al pubblico 49 Euro iva compresa) che consente di connettere  Qumi a Internet. Così facendo è possibile navigare in rete direttamente dal proiettore, grazie al browser integrato; lo stesso adattatore può essere utilizzato anche sul Qumi Q2 per presentazioni senza fili da iPhone e iPad, grazie ad apposite applicazioni, funzione ovviamente disponibile anche sul nuovo modello. 

Prezzo: 699 euro



Torna all'elenco notizie

Immagini


audiogamma




© Audiogamma spa - Via Pietro Calvi 16, 20129 Milano - Italy - Tel. +39 02 55181610 - Fax +39 02 55181961
P.IVA 04866230156 - Privacy - Uso del sito