news
audiogamma
Rotel Serie 15, un anno da incorniciare
Riconoscimenti dalla stampa internazionale per l'A/V ed il 2/canali.

E’ dicembre e si stilano i bilanci dell’anno che va sfumando nel 2010. Per un’azienda costruttrice di elettroniche audio hi-fi e audio/video di alta qualità, ma anche grande convenienza come Rotel, il 2009 è stato un anno altamente positivo.

 
Nonostante una profonda crisi finanziaria ed economica abbia attanagliato il mercato mondiale, Rotel, con la sua innovativa Serie 15, ha riscosso, pressoché con ogni modello ed ogni applicazione, apprezzamenti, consensi, riconoscimenti da parte di esperti e pubblico selezionato. Tra gli ultimi vi segnaliamo i seguenti, riguardanti i modelli RC-1580 (preamplificatore stereo hi-fi, 1.200 euro) e RB-1572 (finale stereo in classe D da 250 watt, 1.100 euro), provati da The Post Chronicle, a firma di Jim Bray, ed il finale multicanale RMB-1575 (250W x 5/can. 2.400 euro), testato su Home Theater Hi-Fi da Jared Rachwalski. Ciliegina sul panettone, la designazione del RSX-1560 (sintoampli A/V, 100W x 7/can. 4 input HDMI, 2.500 euro) a Product of the Year dalla testata online CE Pro, dedicata all’home entertainment senza confini. Dice del RSX-1560: “ uno dei più grandiosi esempi di industrial design che si possa trovare nell’elettronica di consumo.”.
 
The Post Chronicle
Rotel RC-1580 & RB-1572
30 Novembre 2009
di Jim Bray

“Il tour de force di Rotel in 2/canali. Un omaggio agli stereofili.”
"Il suono e la scena acustica sono complete e trasparenti, con un’ottima separazione dei canali e presenza. E il basso! C'è molta più pienezza e grinta rispetto ai vecchi modelli Rotel, tanto che ci è voluto un po’ per capire che non avevamo il subwoofer acceso! "… "Sia in sala d'ascolto, sia con il mio home-theater, ho trascorso molte ore ascoltando i miei Cd preferiti (dal rock alla classica), di quelli che uso regolarmente per testare i sistemi. Inutile dire che alla fine sono rimasto molto impressionato dal suono state-of-the-art vecchio stile. Non che mi abbia sorpreso però; non è per caso che io sia un fan di Rotel.”.
 
Home Theatre Hi-Fi
RMB-1575 Review
Novembre – 2009
di Jared Rachwalski
"Uno dei dischi più dinamici ed impegnativi che ho, in particolare per le alte frequenze, è “A Senile Animal” di Melvin. La separazione tra le percussioni è quello che sto ascoltando in questo album. Ci sono diversi piani di chitarre fortemente distorte; il basso suona solido e sono troppe le percussioni che si avvicendano. Con il RMB-1575 i piatti, il rullante ed i gong (sì, più gong) non si sono mai impastati tra loro, risultando sempre distinti e dettagliati. Amplificatori di qualità inferiore, quando sottoposti a sforzo, non riescono risolvere la quantità di dettagli presente in questo album. Rotel non ha avuto problemi nel presentare tutta la complessità contenuta in questo tour de force del rock duro. Ogni pezzo è facilmente riproducibile senza carenze in dinamica. Questo album ha dimostrato che questo amplificatore in classe D è eccellente ". "Il RMB-1575 è un amplificatore dal grande suono che fornisce potenza senza fondo e non risente del suo progetto con tecnologia switching ad alta efficienza. E’ chiaro quanto Rotel abbia preso sul serio sta circuitazione in classe D ed abbia fatto un eccellente uso dei moduli ICEpower. Ancora una volta devo affermare che c’è bisogno di sentire questo ampli per dimenticare il vecchio pregiudizio sulla classe D, che sia buona solo per il car-audio ed i subwoofer. Il RMB-1575 è di alta qualità, dall'inizio alla fine.”.

 



Torna all'elenco notizie

Immagini


audiogamma




© Audiogamma spa - Via Pietro Calvi 16, 20129 Milano - Italy - Tel. +39 02 55181610 - Fax +39 02 55181961
P.IVA 04866230156 - Privacy - Uso del sito