news
audiogamma
I computer-speakers B&W piacciono anche a TAS
Gli MM-1 alla corte di The Absolute Sound

E’ ancora fresca di stampa la lusinghiera recensione degli MM-1 fatta da The Absolute Sound, la rivista per audiofili ultraortodossi, le cui recensioni sono da un paio di decenni considerate una sorta di “esame di maturità” per i nuovi prodotti che si affacciano sul mercato dell’High-End con pretese in tal senso.

Il confronto tra un prodotto – l’MM-1 - chiaramente deputato a dar (buona) voce a desktop PC o notebook, nonchè mediaplayer e programmi in streaming audio di varia natura, ed una truppa di recensori schizzinosi e snob, abituati a navigare sulle tonalità dorate di componenti supercostosi, sembrava improponibile. Ma anche gli audio-reviewer di TAS hanno un cuore; o meglio, hanno un computer ed una presa USB. Questi sono stati sufficienti a far comprendere i pregi, la bellezza e le prestazioni di questo geniale e prezioso prodotto, destinato, come avviene spesso per B&W, a segnare un altro traguardo nell’evoluzione della riproduzione audio. Andando nella Rassegna Stampa Audiogamma (vedi finestra “PRESS” nella home page del sito), è possibile leggere le parti salienti della recensione su T.A.S., a firma Wayne Garcia, tradotta in italiano

Torna all'elenco notizie


audiogamma




© Audiogamma spa - Via Pietro Calvi 16, 20129 Milano - Italy - Tel. +39 02 55181610 - Fax +39 02 55181961
P.IVA 04866230156 - Privacy - Uso del sito